M16 The Eagle Nebula and Pillars of Creation

2 settimanefa 1 95

Descrizione – Description

La Nebulosa Aquila fa parte di una nebulosa a emissione diffusa, o regione H II, che è catalogata come IC 4703. Questa regione di formazione stellare attualmente attiva dista circa 5700 anni luce. Una spira di gas che può essere vista uscire dalla nebulosa nella parte nord-orientale è lunga circa 9,5 anni luce o circa 90 trilioni di chilometri.

L’ammasso associato alla nebulosa ha circa 8100 stelle, che sono per lo più concentrate in uno spazio vuoto nella nube molecolare a nord-ovest dei Pilastri. La stella più luminosa (HD 168076) ha una magnitudine apparente di +8,24, facilmente visibile con un buon binocolo. In realtà è una stella binaria formata da una stella O3,5V più una compagna O7,5V. Questa stella ha una massa di circa 80 masse solari e una luminosità fino a 1 milione di volte quella del Sole. L’età dell’ammasso è stata stimata in 1-2 milioni di anni.[Wiki]

Questa è una immagine realizzata con tecnica bi-color a banda stretta (Ha OIII OIII) per la nebulosità e colore a banda larga (RGB) solo per le stelle.
Esposizione circa 17 ore (18×1800″ Ha, 15×1800″ OIII, 21×120″ RGB stars), riprese gestite con il software Voyager e Viking.

[ENG]

The Eagle Nebula is part of a diffuse emission nebula, or H II region, which is catalogued as IC 4703. This region of active current star formation is about 5700 light-years distant. A spire of gas that can be seen coming off the nebula in the northeastern part is approximately 9.5 light-years or about 90 trillion kilometers long.

The cluster associated with the nebula has approximately 8100 stars, which are mostly concentrated in a gap in the molecular cloud to the north-west of the Pillars.[6] The brightest star (HD 168076) has an apparent magnitude of +8.24, easily visible with good binoculars. It is actually a binary star formed of an O3.5V star plus an O7.5V companion.[7] This star has a mass of roughly 80 solar masses, and a luminosity up to 1 million times that of the Sun. The cluster’s age has been estimated to be 1–2 million years.

 

 

 Visit this image on Astrobin.com

Technical data
TelescopeRC12" GSO Carboon
Focal lenght2435mm f/8
CameraMoravian G2-4000 + AOLF StarlightXpress
IntegrationHa 18*1800" + OIII 15*1800" + RGB 21*120" each
CoordinatesRA 18h 18m 48s - DEC -13º 48’ 24"
Field size21′x21′ - 0.62"/pix
Shooting date7 - 12 July 2021

Sky map

m16map
Share with your friends!
Share with your friends










Inviare