M51 Whirpool Galaxy 2015 crop version

M51 Whirpool Galaxy 2015 crop version

6 annifa 2 2430
Descrizione - Description M51 è un oggetto astronomico del catalogo di Messier che comprende due galassie distinte, nella costellazione boreale dei Cani da Caccia. La più grande e famosa Galassia Vortice (anche nota come NGC 5194 e talvolta M51A) è una classica galassia a spirale, la più piccola galassia compagna nota come NGC 5195 (o anche M51B), è parzialmente coperta da un braccio di polvere della spirale Vortice (con la quale interagisce). M51 is an astronomical object in Messier’s catalog which includes two interacting galaxies in the northern constellation of the Canes Venatici. The largest and most famous Whirlpool Galaxy (also known as NGC 5194 and sometimes M51A) is a classic spiral galaxy, the smaller companion galaxy known as NGC 5195 (or even M51B), is partially covered by an arm of the spiral vortex of dust (which interacts with). Visit full version page  Visit this image on Astrobin.com Technical dataTelescopeRC10" GSO

Read more

M51 Whirpool Galaxy 2015

6 annifa 0 2512
Descrizione - Description M51 è un oggetto astronomico del catalogo di Messier che comprende due galassie distinte, nella costellazione boreale dei Cani da Caccia. La più grande e famosa Galassia Vortice (anche nota come NGC 5194 e talvolta M51A) è una classica galassia a spirale, la più piccola galassia compagna nota come NGC 5195 (o anche M51B), è parzialmente coperta da un braccio di polvere della spirale Vortice (con la quale interagisce). M51 is an astronomical object in Messier’s catalog which includes two interacting galaxies in the northern constellation of the Canes Venatici. The largest and most famous Whirlpool Galaxy (also known as NGC 5194 and sometimes M51A) is a classic spiral galaxy, the smaller companion galaxy known as NGC 5195 (or even M51B), is partially covered by an arm of the spiral vortex of dust (which interacts with). Visit crop version page Visit this image on Astrobin.com Technical dataTelescopeRC10" GSO

Read more

IC 443 Jellyfish Nebula

6 annifa 2 4163
Descrizione - Description Normalmente debole e sfuggente, la Medusa Nebula è colta in questa seducente ripresa telescopica. Andando alla deriva vicino stella luminosa Eta Geminorum, ai piedi di un gemello celeste, la Medusa Nebula si presenta con tentacoli penzolanti e con la cresta formata da un arco luminoso di emissione nella parte sinistra. In realtà, la medusa cosmica è un resto di supernova, la nube di detriti in espansione da una stella massiccia che è esplosa. La prima luce dell'esplosione ha raggiunto il pianeta Terra più di 30.000 anni fa. Allo stesso modo della Crab Nebula, IC 443 è nota per ospitare una stella di neutroni, ciò che rimane del nucleo stellare. La Medusa Nebula si trova a circa 5.000 anni luce di distanza e, in questa immagine, dovrebbe essere di circa 100 anni luce. Normally faint and elusive, the Jellyfish Nebula is caught in this alluring telescopic view. Drifting

Read more

NGC2237 – Dust Sculptures in the Rosette Nebula

6 annifa 2 2314
Descrizione - Description Cosa crea sculture di polvere cosmica nella Nebulosa Rosetta? Celebre per la sua bellezza, per la sua forma complessiva, questa parte della Nebulosa Rosetta, nota anche come NGC 2244, mostra il suo fascino anche vista da vicino. Sono visibili globuli di polvere scura e gas che vengono lentamente erosi via dalla luce energica e venti dalle vicine stelle massicce. Lasciati soli abbastanza a lungo, i globuli di nubi molecolari potrebbero probabilmente formare stelle e pianeti. L'immagine qui sopra è stata realizzata con colori molto particolari unendo riprese in banda larga RGB a riprese in banda stretta nella linea di emissione dell'Idrogeno (Ha) e dell'Ossigeno (OIII). La Nebulosa Rosetta si estende su circa 50 anni luce, si trova a circa 4.500 anni luce di distanza, e può essere osservata con un piccolo telescopio verso la costellazione dell'Unicorno (Monoceros). Immagine realizzata in collaborazione con Leonardo Orazi [www.starkeeper.it], che ha realizzato le riprese in Ha ed RGB, con la stessa ottica

Read more

M42 – The Great Orion Nebula (HDR)

6 annifa 2 3641
Descrizione - Description La Nebulosa di Orione (nota anche come Messier 42 o M 42, NGC 1976) è una delle nebulose diffuse più brillanti del cielo notturno. Chiaramente riconoscibile ad occhio nudo come un oggetto di natura non stellare, è posta a sud del famoso asterismo della Cintura di Orione, al centro della cosiddetta Spada di Orione, nell’omonima costellazione. Posta ad una distanza di circa 1 270 a.l. dalla Terra, si estende per circa 24 anni luce ed è la regione di formazione stellare più vicina al Sistema solare. The Orion Nebula (also known as Messier 42, M42, or NGC 1976) is a diffuse nebula situated south of Orion’s Belt in the constellation of Orion. It is one of the brightest nebulae, and is visible to the naked eye in the night sky. M42 is located at a distance of 1,344 light years and is the closest region of massive

Read more

The Pleiades or Seven Sisters (M45)

6 annifa 4 2777
Descrizione - Description Le Pleiadi o Le sette sorelle (Messier 45 o M45), sono un ammasso aperto contenente stelle di mezza età di tipo B, situato nella costellazione del Toro. E 'tra i più vicini ammassi stellari alla Terra ed è il cluster più evidente ad occhio nudo nel cielo notturno. Il cluster è dominato da calde stelle blu estremamente luminose che si sono formate negli ultimi 100 milioni di anni. La polvere che forma una nebulosità debole attorno alle stelle più brillanti si pensava in un primo momento che fosse un residuo della formazione del cluster, ma ora è nota per essere una nube di polvere non collegata allo spazio interstellare, attraverso il quale le stelle stanno attualmente passando. Le simulazioni al computer hanno dimostrato che le Pleiadi si sono probabilmente formate da una configurazione compatta che somigliava la Nebulosa di Orione. Gli astronomi stimano che il cluster sopravviverà per circa altri 250 milioni di

Read more