M42 – The great Orion Nebula (core)

M42 – The great Orion Nebula (core)

1 mesefa 2 203
Description The Orion Nebula (also known as Messier 42, M42, or NGC 1976) is a diffuse nebula situated south of Orion’s Belt in the constellation of Orion. It is one of the brightest nebulae, and is visible to the naked eye in the night sky. M42 is located at a distance of 1,344 light years and is the closest region of massive star formation to Earth. This is about 7h total exposure with Hydrogen alpha and Oxygen III filters (Astrodon 5nm) with 40x 300" subs and HDR bicolor processing. Ritchey Chretien 12" w/ APM Riccardi .75x reducer KAI4022 CCD sensor @-18°C 10Micron GM2000HPSII  Visit hi-res image on Astrobin.com Technical dataTelescopeRC12" GSO CarboonFocal lenghtreduced 1862mm f/6CameraMoravian G2-4000IntegrationHa 40*300" + OIII 39*300"CoordinatesRA 05h35m15s.4 - DEC -05°24′03″Field size18′x18′ - 0.82"/pixShooting date21 and 23 Dec 2022Sky map

M16 The Eagle Nebula and Pillars of Creation

1 annofa 1 208
Descrizione - Description La Nebulosa Aquila fa parte di una nebulosa a emissione diffusa, o regione H II, che è catalogata come IC 4703. Questa regione di formazione stellare attualmente attiva dista circa 5700 anni luce. Una spira di gas che può essere vista uscire dalla nebulosa nella parte nord-orientale è lunga circa 9,5 anni luce o circa 90 trilioni di chilometri. L'ammasso associato alla nebulosa ha circa 8100 stelle, che sono per lo più concentrate in uno spazio vuoto nella nube molecolare a nord-ovest dei Pilastri. La stella più luminosa (HD 168076) ha una magnitudine apparente di +8,24, facilmente visibile con un buon binocolo. In realtà è una stella binaria formata da una stella O3,5V più una compagna O7,5V. Questa stella ha una massa di circa 80 masse solari e una luminosità fino a 1 milione di volte quella del Sole. L'età dell'ammasso è stata stimata in 1-2 milioni

Read more

NGC 6960 – (Inside) Western Veil Nebula

1 annofa 1 131
Descrizione - Description La Nebulosa Velo (nota anche con le sigle del Catalogo Caldwell C 33 e C 34) è una vasta nebulosa diffusa visibile nella parte sudorientale della costellazione del Cigno. In questo scatto inquadriamo la parte ovest identificata con il nome di catalogo NGC 6960 ed al suo centro è visibile la stella 52Cyg. Questa è una immagine realizzata con tecnica bi-color a banda stretta (Ha OIII OIII) per la nebulosità e colore a banda larga (RGB) solo per le stelle. Esposizione circa 25 ore (20x1800" Ha, 30x1800" OIII, 7x120" RGB stars), riprese gestite come al solito con il software Voyager e Viking. [ENG] The Veil Nebula (also known by the initials of the Caldwell Catalog C 33 and C 34) is a vast diffuse nebula visible in the southeastern part of the constellation of Cygnus. In this shot we frame the west part identified with the catalog

Read more

Veil Nebula complex – Supernova remnant

1 annofa 1 111
Descrizione - Description Dedico questa foto a mio zio Raffaele. Ti auguro buon viaggio tra le stelle ♥ Immagine a banda stretta ripresa con camera a colori. Prima luce del nuovo arrivato: il piccolo Sharpstar 61ED MarkII triplet. Usando il riduttore spianatore originale 0.8x la lunghezza focale diventa di soli 275mm e i 28.3 mm di diagonale del sensore a colori retroilluminato IMX571 contengono abbastanza bene questo bellissimo campo stellare. Circa 8h totali di ripresa, con pose da 300" non guidate e filtro IDAS NBZ multi narrowband. Il software di elaborazione ha rilevato in questa immagine circa 40000 stelle. Questo è il primo scatto completo della seconda postazione"Pier 2" [ENG] Veil Nebula Complex - Supernova Remnant I dedicate this photo to my uncle Raffaele. I wish you a good jurney among the stars Narrowband image with OSC camera. First light for the new "little" Sharpstar 61ED MarkII triplet. Using the

Read more

Messier 13 – Globular Cluster

1 annofa 1 255
Descrizione - Description L'Ammasso Globulare di Ercole (conosciuto anche come M 13 dalla sua posizione nel Catalogo di Messier, oppure come NGC 6205) è un ammasso globulare visibile nella costellazione di Ercole. Si tratta dell'ammasso globulare più luminoso dell'emisfero boreale ed è visibile anche ad occhio nudo. M13 ha una magnitudine apparente di 5,8. Il suo diametro angolare è di 23', mentre il suo diametro reale è di circa 165 anni luce. M13 contiene diverse centinaia di migliaia di stelle, la più brillante delle quali è di magnitudine 11.95. Attorno al suo nucleo, le stelle sono circa 500 volte più concentrate che nei dintorni del sistema solare. L'età di M 13 è stata stimata tra i 12 e i 14 miliardi di anni. La sua distanza dalla Terra è di 23.157 anni luce. Apparendo così luminoso ad una così grande distanza, la sua luminosità reale è elevatissima, oltre 300.000 volte

Read more

Jones-Emberson 1 (PK 164+31.1)

1 annofa 1 40
Descrizione - Description La Nebulosa Jones-Emberson 1 (PK 164+31.1), è una nebulosa planetaria di 14° magnitudine, e si trova nellla costellazione della Lincealla distanza di 1600 anni luce dalla terra. E' molto estesa e con una superfice evanescente. La stella al centro è una nana bianca di 16.8° magnitudine. Dopo parecchio tempo sono riuscito finalmente a completare una nuova immagine dal mio osservatorio privato. Questa è una immagine realizzata con tecnica bi-color a banda stretta (Ha OIII OIII) per la nebulosità e colore a banda larga (RGB) solo per le stelle. Molta esposizione, circa 37 ore (53x1800" Ha, 20x1800" OIII, 6x120" RGB stars), riprese gestite da Voyager Astrophotography Automation Software e Viking. [ENG] Jones-Emberson 1 (PK 164+31.1), is a 14th magnitude planetary nebula in the constellation Lynx at a distance of 1600 light years. It is a larger planetary with low surface brightness. The 16.8-magnitude central star is a very

Read more